Cosa sta succedendo in Pratomagno

Da tuttoraggiolo.blogspot.it Non è facile rispondere ad una simile domanda, dopo anni e anni di sonnolento scorrere del tempo, adesso il Pratomagno è il vero protagonista. Sempre in disparte, ha subito le More »

IL MASSO DI MON REPOS COMINCIA IL SUO VIAGGIO VERSO IL LUOGO DELLO SCHIANTO DI HINKLER

Ecco la traduzione del nuovo articolo sui media australiani che riguarda il masso in viaggio verso il Pratomagno per far parte del nuovo memoriale dell’aviatore Hinkler: Il masso di basalto ha cominciato More »

IL MEMORIAL DI HINKLER Un quarto articolo sull’argomento è stato pubblicato dal Brisbane Times (il più seguito organo di informazione quotidiana del Queensland). Il tema ci interessa direttamente, dato che tratta del More »

NATALE SOLIDALE

Natale Solidale More »

 

INAUGURAZIONE DEL MEMORIALE E DEL SENTIERO DEDICATO A HERBERT JOHN LOUIS HINKLER

Domenica 2 Agosto dalle ore 10.30

47^ Sagra della Trota – Loro Ciuffenna

25 – 26 Aprile 2015

Pro Loco Loro Ciuffenna e Comune di Loro Ciuffenna

Stand Gastronomico con vendita di trote Vive e Cotte

Per tutta la manifestazione Mostra fotografica prodotti tipici dal 25 Aprile al 10 Maggio in Filanda
a cura dei fotoamatori Ciuffenna (Italo Baldi)
dalle ore 16.00 inaugurazione con degustazione prodotti

Sabato 25 AprileGare di pesca alla Trota in torrente con esche naturali ed artificiali (per info ed iscrizioni: Stefano 333/7257241; Andrea: 338/7222000)

Gara Pierin Pescatore sulla Gora dalle ore 14.30 under 9 – dalle ore 16.00 under 12

Mercatino di qualità per l’intera giornata

C.A.L.C.I.T. – 17° Mercatino dei ragazzi nel centro storico

Ore 18.00 Inaugurazione nuovo Ufficio Turistico nella Corte del Municipio

Domenica 26 Aprile

Mercatino di qualità per l’intera giornata

Super Pierin Pescatore sulla Gora dalle ore 15.00

 

 

 

 

 

Cosa sta succedendo in Pratomagno

Da tuttoraggiolo.blogspot.it

Non è facile rispondere ad una simile domanda, dopo anni e anni di sonnolento scorrere del tempo, adesso il Pratomagno è il vero protagonista. Sempre in disparte, ha subito le vicende delle vallate che lo contornano, ma adesso il suo raggio d’azione è diventato internazionale, andando fin dall’altra parte del globo: in Australia.

Questo sarà un resoconto degli ultimi avvenimenti che riguardano il Pratomagno ed un invito alla partecipazione, perché dobbiamo essere tutti noi a valorizzare questo territorio facendolo conoscere e soprattutto vivendolo appieno.

IL MASSO DI MON REPOS COMINCIA IL SUO VIAGGIO VERSO IL LUOGO DELLO SCHIANTO DI HINKLER

Ecco la traduzione del nuovo articolo sui media australiani che riguarda il masso in viaggio verso il Pratomagno per far parte del nuovo memoriale dell’aviatore Hinkler:

Il masso di basalto ha cominciato il suo viaggio dalla spiaggia di Mon Repos, dove Bert Hinkler ha mosso i primi esperimenti di volo solitario, alle Alpi (Appennini ndr) italiane dove sarà posto nel sito dell’incidente aereo che ha richiesto la vita di Bert Hinkler.
Personalità, appassionati dell’aviazione, e chiunque ha e continuerà ad avere un ruolo nel trasporto del masso, anni dopo la morte di Bert Hinkler, il 7 gennaio 1933, ha visto tre aerei del Royal Queensland Aero Club, volare al di sopra del masso simbolo di questa importante occasione.
Il masso sarà ora trasportato gratuitamente dalla Toll Holdings in Italia, dove sarà modellato da scalpellini italiani e collocato nel luogo in cui venne ritrovato il corpo di Hinkler, morto nel tentativo di migliorare il record di volo in solitaria da Londra all’Australia.
L’appassionato di aviazione di Brisbane Kevin Lindeberg per primo ha suggerito l’idea, per poi essere supportato dal Consiglio Regionale di Bundaberg e dal Governo Statale e Federale.
Lindberg dice che il masso nel luogo dello schianto rappresenterà sia l’inizio che la fine della carriera di Hinkler.
“Non è impossibile, data la grandezza, pensare che Bert si possa essere seduto su questo masso ed aver sognato i suoi sogni” dice Lindeberg.
Il luogo suddetto sarà parte dell’Hinkler Ring, un percorso escursionistico per il quale sono attesi visitatori da tutta Italia, Europa e dal mondo.
Il sindaco di Bundaberg Mal Forman dice che il masso senza imperfezioni è stato ritenuto di dimensione appropriata per permettere agli scalpellini di produrre un appropriato memoriale, la cui presentazione sarà prevista durante la cerimonia in Italia il 26 luglio di quest’anno.
“Bert Hinkler è calorosamente considerato come un eroe dell’aviazione della sua città natale ed è ben conosciuto attraverso tutta la regione per le sue audaci gesta, quindi è incoraggiante vederlo riconosciuto internazionalmente”.
Il Presidente dell’Hinkler House Memorial Association Lex Rowland dice come la rimozione del masso sia una parte molto commovente della storia di Bundaberg.
“Con queste immagini che saranno mostrate in tutta l’Australia, penso che ognuno ne debba essere molto orgoglioso”.

IL MEMORIAL DI HINKLER
Un quarto articolo sull’argomento è stato pubblicato dal Brisbane Times (il più seguito organo di informazione quotidiana del Queensland). Il tema ci interessa direttamente, dato che tratta del macigno basaltico che costituirà il monumento al death site.

Questo particolare monolite basaltico, tipico del luogo, ha di fatto un preciso significato: rappresenta una sorta di congiunzione tra inizio e fine. Proprio su queste spiagge, infatti, il giovane Bert mise in pratica le sue prime, giovanili esperienze di volo. E qui è stata infatti trasferita da Southampton (UK) la magione di Bert, oggi Hinkler House Museum.

Salvo imprevisti, nel pomeriggio di oggi 7 gennaio (sfruttando la bassa marea) è prevista la rimozione del sasso, presenti le autorità locali, statali e nazionali nonché l’ambasciatore italiano.
Il Royal Queensland Aero Club, che presenzierà la rimozione, offrirà nell’occasione un’elica con targa, proponendone il posizionamento in punto adeguato lungo il H-Ring.
Della spedizione in Italia del pesante collo si farà proprio carico la compagnia Toll Holdings.

NATALE SOLIDALE

Natale Solidale

6 e 7 DICEMBRE – Raggiolo … Incanti d’Autunno: IL LUPO E’ TORNATO!

RAGGIOLO…INCANTI D’AUTUNNO COLORI, SAPORI E TRADIZIONI DI UN BORGO DEL PRATOMAGNO CASENTINESE

L’AUTUNNO DELL’ECOMUSEO FESTE, VEGLIE, MOSTRE, LABORATORI

COLTELLI E COLTELLACI – USI E TRADIZIONI DA RAGGIOLO A SCARPERIA E RITORNO…

Ecomuseo della Castagna di Raggiolo (AR)
9 AGOSTO – 7 SETTEMBRE